.

.

giovedì 11 ottobre 2012

Cause you had a bad day.. lalala.

Oggi è stata una giornata no. Non perchè sia successo qualcosa in particolare, quelle giornate in cui ti alzi e sei già incazzato con il mondo. Vedi tutto nero e vorresti solo stare nel tuo letto, con la musica ad alto volume e lasciare fuori tutto il mondo. Forse è che inizio a sentire un po' la mancanza di casa, forse perchè sono stanca, forse perchè .. non lo neanche io. In italia me ne sarei stata bellamente a casa mi sarei sfogata con qualcuno anche solo urlandogli in faccia, ma qui sono obbligata a prendere uscire e spiaccicarmi un sorriso in faccia. Non voglio tornare a casa, perchè non voglio.. però mi sono accorta che manca avere quel senso di "libertà" che ho a casa mia, di prendere uscire con i miei amici, le nostre serate. Qui non ho veri amici, ne abbiamo parlato oggi io e Anni, l'euforia dei primi giorni sta piano piano svanendo. Certo tutti che salutano, ma nessuno che pare realmente interessato a istaurare dei rapporti, le amicizie profonde che vanno oltre a un "my italian best frieeend " urlato, o un abbraccio di fretta. Mi manca la mia famiglia, mio fratello con i suoi capricci, mi manca vedere i miei amici in piazza, le mie Pere, mi manca quelle sere in cui mi trovavo con Gre, mi mancano alcuni abbracci, andare a mangiare a casa di Ali. Mi mancano anche le litigate, quei casini da cui volevo tanto scappare. Mi manca prendere il pullman alla mattina, la mia scuola, la mia classe.. oddio quanto mi manca, mi manca anche studiare in italiano e capire tutto delle lezioni. Ecco, la scuola. Anche questo non sta aiutanto.. faccio una fatica assurda, vorrei impegnarmi di più ma non so più che fare. Ho anche B in english perchè è andato male l'ultimo test e oggi ho fatto un test di Math che è stato pietoso. Sono arrivata, già nera di mio.. anzi grigia, uscita da Math ero nera. Scopro che c'era il test, tra l'altro sul computer ed erano tutti problemi. Fatica tripla, perchè già in italiano a volte faccio fatica a capirli figuriamoci in inglese. Olèè, del tipo sparatemi. Quindi ovviemnte non ho finito, e mi ha fatto sparare a caso tipo le ultime 9 domande perchè non c'era tempo. Ah e tra l'altro ho dimenticato il mio raccoglitore a casa, quindi non appunti, schede.. niente! Ciliegina sulla torta! Louie non mi degna di uno sguardo, anche questo è da aggiungere alle cose che non vanno bene.. insomma, sono negativa l'avete capito. Stasera siamo andate al playground qui davanti a casa con Tramayne (jameyn) e abbiamo riso e parlato un po'.

Notizie della settimana.

Siamo finite sul giornaleeee!! Weee sono oramai famosa! ahahaha No dai però che beeello, pure con il disegno e con scritto EXCHANGE STUDENT ! Il gruppo A&F ha fatto successo con il nostro pavone <3

Eugene ha preso una copia per me e Anni, per ricordo! Io non sto buttando nulla, tra poco anche le carte delle cicche tengo. Ho una scatola e l'ho chiamata "to remind". Credo che dovrò chiamare un'agenzia traslochi per quando torno, perchè sto accumulando roba e non intendo lasciare nulla.












Ieri mi è piaciuto a cross country, perchè dopo aver corso siamo state tutte assieme fuori a parlare.. e mi è piaciuto perchè non sono noiose come credevo. E mi stanno pure simpatiche! E ho confessato il mio "grande amore". Raccontato il mio primo giorno che sono rimasta delusa perchè speravo nei "figoni americani" che siamo abituate a vedere nei film, e mi hanno raccontato che l'anno scorso c'era questo ragazzo davvero bello e che manca a tutte! ahaha ah beh le capisco, qui la bellezza maschile fa proprio desiderare. Rimango sempre più convinta che se questo blog lo trova qualcuno della mia scuola è la mia fine, ma rimaniamo nella convinzione che resterà all'oscuro e se dovessero sempre trovarlo rimaniamo sempre nella convinzione che non avranno voglia di tradurlo! Occhei, se state leggendo\traducendo non credete a google translate. ;D

Domani è venerdì e non andremo alla partita di football. o.o La prima partita che io e Anni saltiamo. Solo che le cheerleaders non parlano con Anni, quindi boh.. i don't know why. E sabato dovremmo andare a casa di Lakyn a dormire. E' una cheerleader anche lei, le piace Louie, se l'è anche fatta con Louie per non entare nei particolari, non sa che mi piace Louie, non sa che io so di lei e Louie, non vorrei esserle amica però mi è simpatica, caspita! La descrizione ha più il nome di lui, che altro.. capitemi vi prego! E' carina ed è nel gruppo delle cheerleaders che se la menano, da quello che ho capito e che vedo.

Non so più che dire, è che mi sono dimeticata il resto.. vuol dire che non era poi così importante.

un bacione a tutti e grazie che continuate a seguirmi!

4 commenti:

  1. Dai chicca le crisi sono da mettere in conto... reagire e grinta.... impara a vedere un po di luce nel tunnel nero della nostalgia... sai che le persone che ti vogliono bene ti sono comunque vicine più di quello che tu ti possa immaginare... un abbraccio solo nostro che possa darti un po di energia.... miriam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta energia!! Grazie miri!! Un super bacione!!

      Elimina