.

.

martedì 5 marzo 2013

NATIONAL HONOR SOCIETY

Ebbene sono ufficialemente un membro della NATIONAL HONOR SOCIETY. Stasera c'è stata la cerimonia e ho ricevuto il mio attestato, con il nome sbagliato "fRederica", ma apprezzo lo sforzo. Comunque ora vi racconto. A scuola durante la quinta ora abbiamo fatto pratica, ci hanno chiamato tutti in caffetteria e messi in fila in ordine alfabetico. Abbiamo fatto le prove per come sederci, quando alzarci, come prendere l'attestato e che cosa dire. Quindi sapevamo tutto. Tra l'altro c'erano Whitney e Taralyne e Bill o Tung, possiamo chiamarlo in tutti i due modi, l'altro exchange students from Vietnam. Comunque dovevo essere a scuola alle 18.40, ma  alle 18.25 eravamo ancora tutti seduti a tavola a mangiare. Infatti quando mi sono accorta dell'ora sono corsa a prepararmi, in cinque minuti mi ero vestita truccata e sistemata. Alle 6.37 ero sulla porta ad aspettare tutti, perchè nessuno era pronto! Avevo l'ansia di arrivare in ritardo. fortunatamente non ero l'unica, perchè davanti a scuola abbiamo incontrato Bill con la sua host mom e siamo andati tutti asssieme in caffetteria. Noi abbiamo aspettato quindici minuti in fila per poi alle sette incominciare. Le ragazze erano tutte con il vestito, io ho optato per una gonna di jeans. La cerimonia non è stata lunga. Entrati, abbiamo ascoltato alcuni ragazzi già membri parlare di cosa è il National Honor Society, che cosa significa esserne membri. Poi hanno acceso delle candele, che stavano a significare ogni requisito che i membri devono avere. Kesha, la ragazza bravissima al piano che sarà anche nel musical di Grease, ha cantato una canzone. Ha davvero una bellissima voce ed è stata bravissima! Infine ci hanno chiamati uno a uno per nome a ritirare il premio. Infine ha parlato il preside, facendoci i complimenti e ribadendoci il fatto di quanto sia importante lo studio per il nostro futuro, cosa che devo dire che qua ho appreso per bene. Nel senso che ora ho le idee più chiare di ciò che voglio diventare, o meglio, essere. Sicuramente voglio continuare un percorso di studio, perchè qua ho davvero capito quanto sia importante avere ampie conoscenze e avere una cultura, cosa che prima davo per scontata, come qualcosa di futile.

                         
                                                                           il Preside
                                                                         Tung e io
                                                                               io
                                              Anni con il mio certificato, io, Carlos e Tung
Finita la cerimonia, dopo aver fatto alcune foto, mi sono riempita di cookie, ne avrò mangiati dodici come minimo. Me li meritavo dai, poi alla linea ci pensiamo domani. Uscendo sono andata a chiamare Eugene per avvisarlo che stavamo andando visto che si era fermato a parlare con un signore. Così mi ha presentata dicendo "She is my daughter". Vi giuro, mi sono emozionata! Infatti l'ho abbracciato forte forte!
Dopo siamo andati al Walmart che Anita doveva comprare da mangiare e infine tornati a casa ci siamo messi a guardare "The following", che è il nostro appuntamento del lunedì.

Questo post doveva essere pubblicato ieri, ma internet mi ha fatto disperare perchè non aveva nessuna intenzione di caricare le foto. Tra l'altro aggiungo che Maria, la mia bff americana, mi ha proposto di fare qualcosa insieme Friday, tipo  andare da mangiare da sua nonna che è un'ottima cuoca. Sì, tutti si sono coalizzati per farmi ingrassare. Poi staremo a casa anche giovedì, quindi domani è il mio ultimo giorno... è bello avere la settimana corta.

Su oggi non ho molto da dire, a parte che ho fatto il test di algebra e ho già guardato su internet e ho preso il 100% (stavolta non c'erano i bonus) e sono contentissima, perchè fino a ieri non mi veniva un esercizio. Al lunch io, Maria e Victoria siamo andate ancora a casa di Ilyssa,. Adoro queste ragazze. Abbiamo mangiato un sandwich e ascoltato musica, per poi ritornare a scuola. C'era un vento assurdo oggi, mentre ieri era una giornata perfetta. Mi sono anche abbronzata stando fuori! Questo fine settimana saremo ancora pieni di exchange students, perchè Anita ha invitato altre ragazze qui. Mentre Carlos è rimasto, e rimarrà fino a sabato credo, in Rush Spring nella host family di Janko perchè ha delle partite di baseball. Altre news? Niente che mi venga in mente. Quindi vi lascio che vado a dormire..

un abbraccio.



10 commenti:

  1. "She is my daughter" mi ha fatto commuovere.
    Ti seguo.
    Un bacione Fede ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me! E' davvero diventato una persona importante, non voglio pensare a quando tornerò in italia.
      Grazie per seguirmi! Bacione!

      Elimina
  2. Complimenti FRederica! Stai tirando il fuori il meglio da questa esperienza, vai così! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graaaazie mille!! Grazie grazie grazie!! :D

      Elimina
  3. ciao federica! ti seguo sempre, il tuo blog è stupendo! sarebbe carino che mettessi su una foto con Maria! perchè quasi tutto sono con Anni o altri exchange students! e lei è la tua migliore amica americana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Grazie mille per seguirmi ! Ecco fatto, ho messo due foto! Non sono le migliori, ma almeno la vedete!! :D

      Elimina
  4. No quel She is my daughter è stato fantastico ** Mi batte il corazon <3
    Congratulazioni per il tuo attestato :)
    Non preoccuparti della linea sei bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuuuly !! Si infatti sono rimasta di sasso, è stato davvero emozionante sentirlo dire!
      Grazie ancora, un super bacionee!! <3

      Elimina
  5. Complimenti.... brava e ancora auguri per la tua permanenza in USA....

    RispondiElimina