.

.

martedì 25 dicembre 2012

Christmas.


"A Natale puoi fare quello che non puoi fare mai: riprendere a giocare, riprendere a sognare, riprendere quel tempo che rincorrevi tanto. "


E Natale è già finito. Non che lo abbia sentito più di tanto.. però è sempre triste buttare via il calendario dell'avvento. Se poi penso che siamo già al venticinque dicembre e sono già passati quattro mesi, mancano solo sei giorni alla fine dell'anno, sei mesi al mio ritorno.. il tempo va veloce.
Partiamo dalla giornata di oggi che è davvero breve da raccontare. Il mio primo 25 dicembre in America l'ho passato sul divano, a guardare film, con una tazza di thè caldo. Niente nostalgia, ne le mie crisi da vogliotornareacasa che tanto conoscete. Mi è sembrato un giorno come tanti altri.. unica cosa.. HA NEVICATO! Il mio primo Natale americano con la neve. E' stato bellissimo svegliarsi e trovare fuori tutto bianco, i fiocchi che scendevano.

                                                       (c'è anche il pic up di Eugene <3)

Ho fatto la videochiamata con i miei parenti che erano tutti a casa nostra, e beh avrei voluto essere con loro.. Dico la verità, pensavo di andare in crisi. E invece sono particolarmente tranquilla. Che poi l'ho fatta a mezzanotte perchè in casa mia c'è un rituale.. ovvero la mattina di Natale mamma e papà svegliano me e Fili, solitamente svegliano Fili che poi sveglia me.. Poi noi due aspettiamo sulle scale fino a quando non sentiamo la musica natalizia e la mamma che ci dice "ok potete scendere". Quindi scendiamo le scale e troviamo tutti i regali sotto l'albero, con Papi che riprende tutto. E da li scartiamo i regali tutti e quattro assieme. Rituale che anche se io sono dall'altra parte del mondo non ho voluto interrompere.. quindi sono rimasta sveglia per poter partecipare! Ahaha che poi non parlavo, perchè non volevo svegliare mezza casa essendo notte da noi. Poi mi sono risvegliata alle otto emmezza e ho richiamato per poter salutare tutta la mia super family che mi manca da morire! Dopo che avete letto questo la vostra vita cambierà, ne sono sicura ahahah

Anywaaay.. passiamo a ciò che può interessarvi (spero! ahah)

Ieri 24 dicembre abbiamo festeggiato il Natale, questo appunto perchè sapevano che oggi avrebbe nevicato. Ribadisco non mi sembrava Natale, ne tanto meno la viligia. Mi sono svegliata con l'odore di cibo, infatti quando sono scesa Anita era ai fornelli. A cucinato le patate con il formaggio, i piselli e la carne. Niente a che vedere con tuutto il cibo che mia mamma prepara, ma tutto buonissimo! Diciamo che è differente festeggiarlo qua. A mezzogiorno sono arrivati tutti ovvero David con sua moglie e Morgan, Eric e Allison erano già qui perchè hanno passato la notte da noi e Geene. Ogniuno prendeva il suo piatto si serviva e andava a sedersi al tavolo. Anita cucina davvero bene! Non è stato uno dei nostri mega pranzi che durano una giornata interna. Poi siamo andati a scartare i regali e c'era Morgan che faceva Babbo Natale (come ha voluto sottolineare lui) e consegnava i regali che Anita gli dava. Ho ricevuto un sacc di pacchetti che non mi aspettavo! Da Anita e Eugene dei braccialetti, che potete vedere in foto.


Poi una scatola di thè verdi e una di altri tipi di thè. Regalo perfetto visto che adoro bere il thè alla sera. Sempre da Anita e Eugene delle cicche e un sapone all'arancia e un coso per le mani. Da Anni un profumo, una crema corpo e un sapone alla vaniglia. Da Allison, Eric e Geene una maglietta CHE AMO nera con la scritta Fedi e dei disegni fatte da Allison.


Da David e company ho ricevuto una bustina azzurra brillantinata con dentro tre smalti, degli elastici neri e argento per i capelli (che tra l'altro mi servivano!!) e il braccialetto con quella cosa enorme argento che potete vedere nella prima foto!

Appena finito di scartare, è arrivato il postino.. Anni è uscita e ha portato in casa un pacco. ODDIO IL MIO PAAAACCO ! Ebbene si è arrivato un pacco dalla mia famiglia. Sapevo che doveva arrivare qualcosa perchè mi avevano detto che mi spedivano la carta di credito nuova e un panettone per Anita e Eugene e un regalo a sorpresa per me. Invece dentro ho trovato un sacco di cose ed è stata la sorpresa più bella! C'erano dei vestiti miei, le mie calze preferite.. una borsa nuova bellissima, una sciarpa nera di pelo stupenda. I baci perugina, il panettone e due Terroni per Anita e Eugene. Che tra l'altro amano.. ebbè altro che panettone comprato in america ahah. Poi c'era il regalo dalla mia Zia: un borsellino\borsetta della Guess stupenda, con una lettera. Anche la mia best friend mi ha messo dentro una lettera, con due disegni dalle sue cuginette e un portachiavi a forma di F, bellissimissimo! E poi non mi ricordo più.. però insomma è stato bellissimo! Mi ha davvero resa felice, anche perchè non me l'aspettavo! <3
Dopo questa apertura dei regali, che David ha voluto filmare (ahahah) abbiamo chiacchierato fino a quando se ne sono andati. E la serata si è conclusa con la vista di alcuni film.

Ora vado a dormire.. ah vi ho dato un'informazione errata: parto il 27 per Washington. Baci (:


2 commenti:

  1. Haha : 2 TERRONI per Anita e Eugene? Spero che intendevi torroni.... Ciao:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai almeno vi ho fatto ridere un po'! ahah (:

      Elimina